PASTA CON LE TRIGLIE ED UVETTA

INGREDIENTI: 4 personepasta kamut, ricette intolleranze
400 gr Spaghetti di Kamut
10 Pomodorini datterini o passata di pomodoro
4 Triglie sfilettate
½ bicchiere di Uva sultanina
1 cucchiaio di Pan Grattato di Kamut (o semola di polenta)
Peperoncino
Aglio
Olio
 
DIFFICOLTA’: semplice
TEMPO: 35 min

1. Mettete l’acqua in una pentola e portate ad ebollizione. Unite una manciata di sale grosso, e alla seconda bollitura buttate gli spaghetti di kamut. Azionate un timer come indicato dal tipo di pasta.

2. Mettete l’uva sultanina in un bicchiere di acqua tiepida (o di ruhm) e fate ammollare.

3. Pulite le triglie sotto l’acqua e se necessario togliere le squame.

4. In un wok fate rosolare l’aglio e il peperoncino tritati. Quando l’aglio è ben colorato unire i filetti di triglia e rosolare per qualche minuto a fuoco vivace.
5. Togliete dal fuoco e mettere in una padella un filo d’olio con i pomodorini tagliati a metà e l’uvetta sultanina precedentemente ammollata, e continuate la cottura per altri 5 minuti. Unite le triglie e fate saltare il tutto per qualche minuto a fuoco lento.

6. Scolate la pasta e buttatela nel wok con il sugo, fate saltare per qualche minuto e servite con un cucchiaino di Pan grattato di Kamut per piatto, vedrete come il sugo rimarrà più croccante e legato alla pasta.

A scelta potete aggiungere: prezzemolo tritato, pinoli.

Annunci