COSTINE DI MAIALE ALLA BIRRA

INGREDIENTI: 2 persone
3 costine intere di Maiale (che io ho fatto tagliare a metà)
1 Gambo di Sedano bianco
1 Carota
1 Cipolla
3 spicchi d’Aglio
2 Bottiglie di Birra da 66cl
Rosmarino
Salvia
Alloro
1 cucchiaio di miele di Acacia
Pepe nero in grani
Sale
Olio
 
 
DIFFICOLTA’: medio
TEMPO: 100 min senza tempo di marinatura di 6-12h
CALORIE: circa 400 KCal a porzione

1. Iniziate con la marinatura delle costine nella birra. E’ un passaggio essenziale per ottenere una carne morbida che si scioglie in bocca.

Quindi pulite le costine dal grasso in eccesso e ponetele in un contenitore con: 2 rametti di rosmarino, 3 foglie di salvia, 1 di alloro e qualche grano di pepe nero. Versate in un bicchiere un po’ di birra e sciogliete dentro un cucchiaio di miele. A questo punto versate la birra “dolce” e il restante della birra a coprire le costine. Chiudete il contenitore, o usate una pellicola, e ponete in frigo per 12 ore…o almeno 6.

2. Lavate e tagliate le verdure a tocchetti. A parte scaldate una padella con un filo d’olio e un aglio in camicia. Asciugate le costine e rosolatele da tutti i lati. Salate e pepate.

3. Accendete il forno a 200°. Prendete una pentola con coperchio di ghisa. Versateci dentro un filo d’olio, rosolate un aglio che poi toglierete, adagiate quindi la cipolla tagliata a fette sottili, unite le altre verdure tagliate, il rosmarino, la salvia e l’alloro e infine ponete sopra le costine rosolate. Versate circa mezzo litro di birra. Chiudete il coperchio e infornate.

4. Cuocete per 1 ora e 40 minuti.
5. Passato il tempo di cottura, verificate la cottura, se necessario togliete il coperchio e cuocete ancora per far asciugare il liquido di cottura. Aggiustate di sale e servite.