PACCHERI CON LE CICALE DI MARE

RICETTE INTOLLERANTI ALIMENTARIINGREDIENTI: 2 persone
500 gr di Cicale di mare
150 gr di Paccheri di Kamut
300 gr di Pomodorini maturi
1 bicchiere di Passata di pomodoro
3 Peperoncini
1/2 bicchiere di Vino bianco
Prezzemolo
Olio extravergine di oliva
Aglio
Sale 

DIFFICOLTA’: medio
TEMPO: 60 min

1. Pulite sotto l’acqua corrente le cicale. Poi tagliate la testa e la coda, tagliatele lungo il dorso e togliete la polpa che metterete in un piatto. A parte lasciate 4 cicale intere a cui comunque tagliate testa e fianchi (che pungono) e incidete il dorso. Io ho usato le forbici.

2. In un tegame ponete 2 spicchi d’aglio in camicia, 3 peperoncini con l’olio e fatte soffriggere a questo punto aggiungete del prezzemolo e gli scarti delle cicale. Dopo qualche minuto unite il vino e un po’ d’acqua e fate andare per mezz’ora. Farete così il fumetto.

3. Nel frattempo mettete l’acqua sul fuoco per cuocere la pasta. Quando bolle salate e buttate giù i paccheri. Ci vorranno ca 13-15 minuti.

4. A parte tagliate i pomodorini. Mettete in un wok, olio, 1 spicchio d’aglio e 1 peperoncino. Quando sarà imbiondito l’aglio aggiungete i pomodorini e altro prezzemolo. Cuocetele a fuoco lento per circa 10 min fino a quando i pomodorini non saranno ben appassiti. 

5. Una volta cotto il fumetto filtratelo con un colino e aggiungetelo al sugo. Togliete l’aglio. Continuate la cottura aggiungendo le 4 cicale che avete lasciato da parte. A 3 minuti dalla fine della cottura della pasta, unite al sugo la polpa delle cicale che avevamo riposto nel piatto.

6. Scolate la pasta e unitela al sugo. Togliete il peperoncino e servite guarnendo con una cicala per piatto.

Annunci