BISCOTTI POST CENTRIFUGA

scarti, intolleranti alimentariINGREDIENTI: 4 persone
200 gr di polpa di frutta mista (scarto del centrifugato)
200 gr di farina di farro
100 gr di crusca d’avena
2 cucchiai di scaglie di zucchero di canna
4 cucchiai di miele o malto
3 cucchiai di olio di semi di arachidi o similare
un pizzico di sale
 
 DIFFICOLTA’: facile
TEMPO: 50 min

1. A seguito di una centrifuga (ad esempio con 1 mela e mezza, 1 banana, 1 arancia, 3 carote e un pezzetto di zenzero fresco) vi avanza la polpa di scarto. Per non buttarla mescolate la polpa della frutta con la farina, la crusca, l’olio e il miele.

2. Impastate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, non troppo appiccicoso.

3. Prendete una noce di impasto alla volta e formate delle palline che andrete a schiacciare sulla placca del forno rivestita di carta da forno.

4. Mettete sui biscotti le scaglie di zucchero di canna e infornate a 160° per 25/30 minuti. 

 

 

Annunci