ASPARAGI CON FORMAGGIO

ricette per intolleranti INGREDIENTI: 2 persone
1 cespo di Asparagi fini 
Parmigiano
Olio
 
 
DIFFICOLTA’: facile
TEMPO: 25 min

1. Prendete gli asparagi e togliete la parte dura del gambo.

2. Lavateli sotto l’acqua e fateli cuore in acqua bollente finchè non saranno cotti (ca 10 minuti).

3. Scolare e buttare in una padella con un filo d’olio. Fateli rosolare un pochino e poi servite con del parmigiano fresco grattugiato.

 

 

Curiosità:

Questi ortaggi sono davvero poco calorici – circa 25 calorie per 100 grammi – mentre hanno molta fibra, vitamina C (in un etto ce ne sono 25 mg, il che equivale a circa un terzo del fabbisogno di una persona adulta), carotenoidi (i precursori della vitamina A, che ha un’azione antiossidante e protettiva della pelle e delle mucose e stimola l’azione del fegato), vitamina B e sali minerali, tra i quali calcio, fosforo e potassio: mangiando 100 grammi di asparagi si assume circa il 75% della quantità quoidiana necessaria di acido folico, sostanza molto importante per la moltiplicazione delle cellule dell’organismo e per la sintesi di nuove proteine.

Ottimi diuretici, aiutano contro la cellulite: gli asparagi sono molto depurativi e diuretici, se non ci sono controindicazioni vale la pena di approfittarne per aiutare e eliminare il ristagno di liquidi nei tessuti e quindi ridurre la cellulite. Mangiane con parsimonia solo se tendi a soffrire di disturbi renali, di cistiti e di calcoli renali, perché contengono acido urico che può incrementare l’infezione già in atto.

Arma segreta contro la tristezza: secondo alcuni studi questi ortaggi avrebbero una funzione antidepressiva, probabilmente legata alla loro azione disintossicante e diuretica.

 

Annunci