GAZPACHO CON VONGOLE

gazpacho vongoleINGREDIENTI: 2 persone
200 gr di Pomodori (Datterini o Pizzutello) 
mezzo Cetriolo
mezza Cipolla di Tropea
una manciata di Vongole in vasetto 
4 Crostini integrali
Prezzemolo
Peperoncino
un cucchiaio di Aceto Bianco
Origano
Sale
Pepe
 
 
DIFFICOLTA’: facile
TEMPO: 20 min

1. Lavate bene la verdura e tagliarla a tocchetti.  Mettete un po’ di sale sul cetriolo affinché perda l’amaro. Dopo 10 minuti sciacquatelo. 

2. Mettete in un mixer ad immersione o frullatore le verdure tagliate, il prezzemolo, l’origano, un pizzico di sale e una macinata di pepe e fate andare finché non sarà ridotto a polpa.

3. Assaggiate, aggiungete un cucchiaio di aceto bianco,  il peperoncino e il sale. Frullate ancora un po’. Adesso passate tutto attraverso un colino per trattenere i semini e la pelle. Aggiungete l’olio e mescolate bene (volendo passate ancora nel frullatore per montarlo bene).

4. Sciacquate le vongole (del barattolo, già pronte) sotto l’acqua. Impiattate in un bicchiere mettendo alla fine le vongole e le foglie di origano fresco. Servire con dei crostini integrali.

***
Curiosità: Il pomodoro pizzutello, di forma ovaleggiante e con apice a punta “pizzuto”, è tipico della Campania, dove viene coltivato nella zona del Vesuvio, senza irrigazione.
Annunci