MARMELLATA DI ARANCE

marmellata aranciaINGREDIENTI: 6 vasetti medi
5 kg di Arance Navel biologiche
1 Mela Renetta o Fuji
300 gr di Zucchero
Cannella
Per le scorze aggiungere zucchero QB
 
DIFFICOLTA’: facile
TEMPO: 120 min senza considerare l’ammollo delle arance

1. Lavare bene le arance e bucherellarle con uno stuzzicadenti. Lasciare in ammollo in acqua fredda per 3 giorni cambiando l’acqua ogni 8h.

2. Sbucciare le arance e tenere le bucce da parte, mentre la polpa va tagliata in pezzi non troppo grandi.

3. Lavare la mela, sbucciarla e tagliarla in pezzi.

4. Mettere la polpa delle arance in una pentola (o due in base alla grandezza) con la mela e cuocere a fiamma media per circa 15 minuti con il coperchio. Quando comincia a fare il succo, aggiungere lo zucchero e continuare la cottura a fiamma bassa per altri 30 minuti (sempre coperto). Ricordatevi di girala con un cucchiaio di tanto in tanto.

5. Tagliare molto fini le bucce di qualche arancia togliendo la parte bianca e far bollire per 5′ in un pentolino a parte con acqua. Scolare l’acqua per togliere l’amaro. Aggiungere nuova acqua e un po’ di zucchero e cuocere per altri 10 minuti. 

6. Passare la polpa con il passaverdura per rendere la marmellata cremosa. Poi assaggiate per capire se lo zucchero è sufficiente, rimettere sul fuoco e aggiungere la cannella (a piacere). Continuare la cottura per altri 30 minuti, sempre girando di tanto in tanto.

7. Versare la marmellata ancora calda nei barattoli sterilizzati, aggiungendo le scorzette, chiuderli e riporli e a testa in giù coperti da un canovaccio, finché non si raffreddano completamente.

***
Proprietà
Ricche di vitamina C, aumentano le difese immunitarie contro virus e batteri, prevengono i disturbi cardiovascolari e svolgono un’azione antistress. Le arance rallentano forme degenerative tumorali, grazie alla forte azione antiossidante esercitata nei confronti dei radicali liberi.
100 g di arance contengono 34 kcal