TARTARE DI PESCE SPADA

tartare spadaINGREDIENTI: 2 persone
200 gr di Tartare di pesce spada 
2 gambi di Sedano
1 cipolla di Tropea
Limone
Salsa di Soia
Olio
Pepe
 
DIFFICOLTA’: facile
TEMPO: 15 min
CALORIE a PORZIONE: 220 Kcal 

1. Prendete la cipolla di tropea e tagliatela finemente, il sedano lo fate a tocchetti. Poi prendete la tartare di pesce spada (fatta preparare dal pescivendolo) e conditela con un po’ di limone, olio, sale e pepe e un po’ di salsa di soia. 

2. Lasciate in marinatura per una quindicina di minuti, unite le verdure e servite.

 

***

Il pesce spada è un alimento estremamente proteico, caratterizzato da un alto valore biologico dei peptidi che lo compongono.
Essendo particolarmente magro, non apporta grosse quantità di energia ed i pochi acidi grassi in esso contenuti sono prevalentemente di tipo polinsaturo essenziale del gruppo omega 3; il colesterolo risulta piuttosto moderato.
I glucidi e le fibre sono assenti.
La frazione vitaminica è molto buona; si evincono ottime quantità di piridossina (vit. B6), niacina (vit. PP), retinolo (vit. A) e cobalamina (vit. B12). Per quel che concerne il profilo salino, risultano ottime le quantità di selenio, fosforo e potassio.