CALAMARATA DI PESCE

CALAMARATAINGREDIENTI: 2 persone
160 gr di Calamarata 
5 Scampi
4 Cicale di mare
1 trancio di Cernia (o pesce similare)
5 Calamari
7 Pomodorini maturi
Origano
Aglio
Timo
Prezzemolo
Peperoncino
Erba cipollina
 
 
DIFFICOLTA’: facile
TEMPO: 25 min
CALORIE a PORZIONE: ca 500 KCal

1. Iniziamo col pulire il pesce: tagliare i calamari a rondelle, togliere “il filetto” agli scampi, sgusciare le cicale di mare e mettere gli “scarti” in un pentolino con un po’ di acqua da far bollire con un coperchio. 

2. Mettete una pentola d’acqua sul fuoco. Quando l’acqua bolle salatela, buttate la pasta e verificate i tempi di cottura sulla confezione. Deve rimanere al dente quindi tenetela un po’ indietro. 

3. Lavate i pomodori e tagliateli a dadini. In un tegame fate soffriggere l’aglio, unite i pomodori, un pizzico di sale e di zucchero (se serve) e fate andare finché non si sfaldano. Aggiungere le spezie (peperoncino, origano, timo, erba cipollina…) la cernia e far cuocere con coperchio per 5 minuti, dopodiché aggiungere i calamari, gli scampi e continuare la cottura senza coperchio. Filtrare il liquido delle cicale e aggiungerlo nel tegame insieme a un po’ di vino bianco.

4. Scolate la pasta, unitela al pesce, saltate due minuti. Infine, servite con un filo di olio, una macinata di pepe e del prezzemolo fresco tritato.